Gretini ancora in azione: questa volta hanno superato il limite. Imbrattata la facciata della basilica di San Marco

(ANSA) – VENEZIA, 07 DIC – Attivisti per il clima hanno imbrattato poco fa l’esterno della Basilica di San Marco a Venezia, nel corso di un’azione che hanno definito “un allarme anti-incendio”.

Con un paio di estintori hanno lanciato contro le mura della chiesa del liquido misto a fango, esponendo poi uno striscione con lo slogan “fondo riparazione”. Alcune persone li hanno presi di mira, contestando questa forma di proteste per il clima. Sul posto sono arrivati gli agenti della Digos.

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui >https://t.me/capranews

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

"Non ha avuto un infarto, l'hanno uccisa" Troppe coincidenze sulla morte dell'eurodeputata che aveva scoperchiato lo scandalo del sacro siero: i parenti ne sono certi. Proprio in questi giorni li aveva di nuovo messi nel mirino

Next Article

Alessandro Meluzzi in terapia intensiva, prosegue lo sciacallaggio dei burattini: Bassetti ne spara un'altra, e Burioni gli corre dietro per guadagnare anche lui le crocchette dei loro padroni

Related Posts