“Sono anche io vittima degli effetti avversi” L’ammissione di Cateno De Luca dopo il secondo grave malore in pochi mesi

Cateno De Luca, leader della lista Libertà, dopo il secondo grave ricovero in ospedale, inizia a porsi dei dubbi sulle tre dosi che si fece sparare con tanto di fotografo al seguito. Non ha ancora chiesto scusa per le sue buffonate con i droni alla ricerca di chi usciva di casa, non sappiamo se stia strizzando l’occhio agli elettori novax, ma perlomeno ha avuto le palle per dirlo quasi chiaramente (VIDEO)

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui >https://t.me/capranews

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Attentato al Premier Fico, il video choc: è stato colpito all'addome, al petto e ad un arto da almeno 3-4 colpi d'arma da fuoco. Si trova in gravissime condizioni

Next Article

Le farneticanti accuse alla Polizia del Gretino lanciato fuori dal Foro Italico dopo aver interrotto la partita di tennis: guarda e ascolta con attenzione. Siamo oltre il disagio

Related Posts