Triplendemia: segnatevi questo nome. E’ il nuovo allarme inventato per convincere le famiglie a rovinare i propri figli con inutili ulteriori dosi di sacro siero

Al Covid si aggiungono influenza e virus respiratorio sinciziale, in un nuovo scenario battezzato dagli esperti Usa “triplendemia”. I possibili scenari

da SkyTg24.com

L’autunno sta creando terreno fertile per tre virus: il coronavirus Sars-CoV-2, i virus influenzali e il Rsv (virus respiratorio sinciziale). Un nuovo scenario, battezzato dagli scienziati Usa “triplendemia”, con tre diversi virus contemporaneamente in azione, che fanno temere numeri in ascesa nell’ormai prossima stagione invernale. A fare il punto sul possibile impatto di questi tre diversi virus è un articolo di Repubblica.

Maga: “Contagiarsi? Molto probabile”

Secondo Giovanni Maga, direttore del Cnr di Pavia, “la probabilità di contrarre potenzialmente le tre patologie, ossia Covid, influenza e Rsv, non è delle più insignificanti, e questo deve essere oggetto di molta attenzione”. L’esperto, in particolare, ha acceso i riflettori sulla bassa protezione vaccinale tra i bambini. “I bimbi non sono vaccinati contro Sars-CoV-2, e lo sono poco contro l’influenza, sebbene il vaccino in quest’ultimo caso sia disponibile (si può fare dai 6 mesi) e raccomandato soprattutto nei più piccoli perché nelle scuole e negli asili è facile infettarsi. Ma la risposta alla vaccinazione non è elevata spesso perché i genitori ne sottovalutano l’importanza”, ha riferito. Quanto al virus respiratorio sinciziale, invece, “non esistono misure preventive, ossia vaccini, per combatterlo”, ha aggiunto Maga, per poi sottolineare: “Rsv, che colpisce soprattutto i bambini, è causa di bronchioliti o di affezioni bronchiali nei bambini, e in Europa determina una decina di migliaia di casi all’anno, oltre purtroppo anche a decessi”.

“Entriamo in un periodo a rischio”

Secondo Maga “stiamo entrando in un periodo a rischio, con possibili nuove varianti del coronavoris Sars-CoV-2 che possono causare un nuovo aumento delle infezioni” e “la previsione secondo cui la nuova stagione influenzale dovrebbe avere un impatto più forte che in passato”.
Il vaccino, ha poi ribadito Maga, è la chiave della prevenzione. “Estendiamo la campagna vaccinale più possibile all’età pediatrica, sia contro Covid che contro influenza. Perché già a inizio pandemia si era visto che gli anziani a cui era stato somministrato il vaccino antinfluenzale avevano un organismo più protetto contro il virus Rsv. Ma anche agli adulti consiglierei di vaccinarsi contro influenza e Covid”, ha dichiarato.

L’invito dell’Oms: “Fate entrambi i vaccini”

Un invito, quello a vaccinarsi contro entrambi i virus, promosso anche dall’Organizzazione mondiale della sanità. “Con l’arrivo dell’autunno e inverno, è prevedibile anche la recrudescenza dell’influenza. Alla luce di ciò, riconfermiamo la necessità di proteggere la salute delle persone, in particolare dei più vulnerabili, utilizzando tutti gli strumenti disponibili, compresa la vaccinazione. Le misure di preparazione devono continuare nella Regione Europea, non dobbiamo abbassare la guardia”, hanno scritto in una dichiarazione congiunta il commissario alla Salute Stella Kyriakides, il direttore regionale dell’Oms per l’Europa, Hans Henri P. Kluge e il direttore dell’Ecdc, Andrea Ammon.

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui >https://t.me/capranews

Total
25
Shares
1 comment
  1. Oramai sembra un’appello a farsi la dose, come gli spacciatori cercano di trovare il cliente, voi psedomedici cercate di convincere le persone dall’alto della vostra posizione conquistata a leccate di piedi, non certo per meriti. Quella che proponete è pseudoscienza dogmatica, nessuna prova delle vostre affermazioni solo propaganda tesa a spaventare le persone, come una certa televenditrice che vendeva il sale contro il malocchio. Dovreste proporre uno stile di vita che renda le persone più sane non intrugli inutili e a volte mortali. Che Zeus vi fulmini!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Alessandra Mussolini ripescata al Parlamento europeo: è arrivata la notifica della Cassazione: sostituisce Tajani, dimessosi per diventare Vice primo ministro di Meloni

Next Article

Clandestini, Repubblica li fa passare per vittime di chi sa quale violenza: siamo arrivati al punto di criticare che li abbiano messi in fila ordinatamente

Related Posts