Ferragni, la copertina de L’Espresso con lei travestita da Joker regala un rigore grosso come una casa a Fedez. Pensate al vostro padrone

FERRAGNI CONTRO COPERTINA DE L’ESPRESSO,’AZIONI LEGALI’

(ANSA) – Chiara Ferragni “ha dato mandato ai propri legali di valutare ogni tipo di azione legale, incluso quella per il risarcimento per danni patrimoniali e non patrimoniali, nei confronti della società editrice del settimanale L’Espresso”.

Contestualmente i legali hanno “diffidato l’editore de L’Espresso dalla pubblicazione, prevista per domani 8 marzo, del numero che ritrae la propria assistita in copertina con le sembianze di Joker, riservandosi ogni ulteriore azione anche all’esito delle verifiche sul contenuto dell’articolo”.

I legali della Ferragni, si legge in una nota, “contestano la portata gravemente diffamatoria e lesiva dell’uso fatto in copertina dell’immagine della propria assistita palesemente denigrata e svilita proprio nel giorno in cui la donna dovrebbe essere celebrata”.

FEDEZ DALLA PARTE DELLA MOGLIE: LA SUA REAZIONE ALLA COPERTINA CHIARA-JOKER

Da www.today.it

Da questa mattina il volto di Chiara Ferragni versione Joker sta facendo discutere. Su Twitter, ma anche su Facebook, non si parla quasi parlato di altro. E se la diretta interessata non ha risposto a L’Espresso, il settimanale artefice della copertina tanto discussa e di un’inchiesta sui conti delle sue aziende, Fedez invece l’ha fatto.

La coppia al momento sta vivendo una crisi molto profonda, ma questo non ha fermato il rapper dal prendere le difese della moglie. Accompagnate dalla canzone “Pieno di stronzi”, brano del 2017 di Fedez e J-Ax, Federico ha pubblicato due storie sul suo profilo Instagram puntando il dito contro L’Espresso.

“Espresso a quando una bella inchiesta sul vostro proprietario petroliere? Aspetto con ansia”. La seconda stories invece contiene un estratto dell’articolo che Domani ha dedicato a Marcello Minenna, ex direttore dell’agenzia delle Dogane indagato per corruzione, e Donato Ammaturo, editore dell’Espresso da maggio 2023, in cui è spiegato come Minenna avrebbe “salvato” Ludoil ovvero l’azienda di Ammaturo che opera nella vendita all’ingrosso di prodotti petroliferi. E per rendere la sua risposta ancora più incisiva Fedez ha condiviso un’immagine di Ammaturo con il volto dipinto come il Joker.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Jorit da Putin? Tenetevi forte: il PD pretende di punire l'artista napoletano riducendolo alla fame

Next Article

Clan Agnelli, qui viene giù tutto! Anche Lapo e la sorella risultano indagati nella vicenda dell'eredità milionaria

Related Posts