Utili e dividendi record per le banche italiane: la retromarcia di Meloni sulla tassa extra fa imbufalire gli italiani. “Valanga di miliardi sulla nostra pelle”

(ANSA) Pioggia di utili per le banche italiane nel 2023.

I principali gruppi quotati in Borsa (Intesa, Unicredit, Banco Bpm, Bper, Mps, Mediobanca, Popolare di Sondrio, e Credem) hanno registrato nel corso del 2023 utili cumulati per 23,3 miliardi di euro, che salgono a 24 miliardi se si includono i risultati della controllata bancaria del Credit Agricole.

Per Mediobanca, il cui esercizio chiude a giugno, si è fatto riferimento ai quattro trimestre inclusi nel 2023.

Tra cedole e buyback sono attesi finire nelle tasche dei soci più di 19 miliardi, cifra che sfonderà i 20 miliardi alla luce degli acconti sui dividendi che verranno staccati da alcune banche.

Secondo quanto riportato da Alessandro Graziani per Il Sole24Ore, le cinque grandi e medie banche italiane quotate in Borsa hanno segnato un record nel 2023 per i profitti netti, con un totale di 21,2 miliardi di euro. Il dato è in aumento del 64% rispetto ai 12,8 miliardi del 2022 (dato aggregato per UniCreditIntesaSanpaoloBanca MPSBPER Banca e BancoBPM)

Il quotidiano mostra inoltre che anche i conti delle banche medio-piccole hanno mostrato un exploit dei profitti, almeno per quelle che hanno già annunciato i conti – tra cui Popolare Sondrio (461 milioni), Credem (562 milioni), Banco Desio (240 milioni) e Banca Ifis (160 milioni).

Questo exploit dei profitti, spiega il quotidiano, sarebbe alimentato in gran parte dalla crescita del margine di interesse che ha beneficiato del rialzo dei tassi deciso da Bce. Non solo: le top 5 delle banche italiane hanno annunciato per il 2024 utili netti uguali o superiori a quelli conseguiti nel 2023. La previsione dipenderà da tre fattori: il margine di interesse, la redditività e  le previsioni sul costo del rischio di credito. Il dato italiano relativo al 2023 si inserisce in un contesto di utili record per la maggior parte delle banche europee.

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui >https://t.me/capranews

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

"Un delitto far cambiare sesso ai minorenni" Susanna Tamaro esce dal coro della feccia impartendo una “lezione” sul tema delicato della disforia di genere

Next Article

"So dov'è mia figlia Ylenia" Al Bano, la rivelazione sulla figlia scomparsa fa accapponare la pelle: cosa voleva fare

Related Posts