Adesso abbiamo tre prove concrete per mettere sotto inchiesta Conte, Draghi e Speranza. Il mitico dottor Szumski non molla la presa dopo le umiliazioni subite per aver fatto il medico perbene

Ma non vi monta una rabbia incredibile per come vi hanno obbligato?

di dottor Riccardo Szumski da Facebook

Riepilogo il contenuto dei 3 documenti originali, ora a disposizione di tutti, che inchiodano le Istituzioni italiane alle loro responsabilità .
1) contratto firmato da Pfizer e Comunita’ Europea nel Novembre 2020. Nel contratto Pfizer specifica che i farmaci ad RNA da iniettare in doppia dose non hanno alcuna sperimentazione specifica e non se ne conoscono gli effetti collaterali a breve medio e lungo termine. Si impegna a monitorare strettamente gli affetti avversi e via via comunicarli ma fa ricadere le responsabilità sull’ acquirente.
2) il Ministro Speranza il 2 Gennaio 2021,a neanche un mese dalle affermazioni della Pfizer, emana un decreto ministeriale in cui raccomanda di presentare il farmaco in modo proattivo, sottolineando che non vi è stata alcuna deroga alla sicurezza, quindi il farmaco sarebbe da ritenersi sicuro ed efficace (esattamente il contrario di quanto affermato dalla Pfizer).
3) Pochi giorni or sono l’EMA , rispondendo ufficialmente ad una richiesta della comunità europea, ha efferato testualmente che nel 2020 l’autorizzazione provvisoria all’ uso di questo farmaco genico poi chiamato vaccino era concesso a causa di una riferita mancanza assoluta di terapie e nell’ ipotesi che il farmaco rendesse più favorevole il decorso della malattia.
L’ EMA afferma poi di aver sempre escluso che questo farmaco potesse interferire con il contagio, sottolineando che i “vaccinati” potevano infettare ed infettarsi come i non “vaccinati”. La responsabilità di quanto hanno sofferto tanti italiani con gli obblighi vaccinali, le ritorsioni sino alla perdita del lavoro, la menzogna che il green pass ti proteggesse dall’infettare e dall’essere infettato, sono tutte della politica e dei media che hanno tenuto nascosto la verità medico-scientifica.
Qualcuno si sorprende che chi ha imposto questo imbroglio veda con terrore una commissione d’inchiesta parlamentare che indagasse veramente su queste mistificazioni?
Come diceva Falcone: segui il denaro e capirai tante cose.
Compreso l’annientamento morale e professionale patito da Giuseppe De Donno e da altri medici sospesi o radiati.

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui >https://t.me/capranews

Total
0
Shares
3 comments
  1. Cosa aspetta la magistratura ad arrestarli? Lo sappiamo da 3 anni che le cose sono andate così, perchè non si vuole arrivare a punire questi assassini? Quali affari loschi si celano dietro queste dittature?
    BONIFICI STRATOSFERICI.

  2. La corruzione materiale e morale è a tutti i livelli, non credo che ci sarà mai alcuna condanna di un tribunale terreno, si spera almeno in quello divino, nel frattempo che Zeus vi fulmini tutti a partire dai politici.

  3. La politica fa delle scelte perché pressata dall’economia dei poteri forti. i veri responsabili dei reati penali e danni civili sono i collaboratori: tutti coloro che hanno illegittimamente eseguito degli ordini sui cittadini. Abbiamo sbagliato i destinatari da condannare, perché chiunque può dare un ordine illegittimo, ma chi lo esegue è responsabile. Quindi erano da segnalare datori di lavoro, commercianti etc che imponevano di essere cavia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Il padre di Giulia picchia durissimo contro Filippo e sulla sorte che gli spetta arriva a dire: "Perché spero che viva a lungo"

Next Article

"Lecchino, non glielo dici?" Fabio Fazio e la figura da coniglio di fronte a Novak Djokovic: una volta tanto che lo aveva in collegamento, ha dimostrato ancora una volta di essere omuncolo. Come il suo amico Burioni

Related Posts