Medici sospesi, le indegne parole di Liliana Segre: da quale pulpito parla?

“Rispetto ai no vax sarei stato molto piu’ severa, ma non sono un medico e quindi il mio giudizio e’ assolutamente personale”. Cosi’ la senatrice a vita Liliana Segre, intervenendo da remoto alla seconda edizione di Casa Corriere, in corso a Napoli e rispondendo a una domanda del direttore di Oggi Carlo Verdelli rispetto alla linea del nuovo governo. (AGI)Av1/Ted

Total
1
Shares
4 comments
  1. Una volta i vecchi erano considerati in quanto scrigni di esperienza e di conoscenza, oggi dimostrano d’avere soltanto una ottusa limitatezza di spirito; sara’ a causa di trauma giovanili o di semplice miopia intellettuale, sta di fatto che mettono tristezza solo a guardarli, figuriamoci a dover sentire le loro invariate litanie. Pure impermeabile agli effetti avversi ….non ce la togliamo proprio piu’ di torno!

  2. Questa scampata senza merito alcuno prende lo stipendio di
    15 (quindici) operai, soldi rubati agli Italiani
    senatrice a vita non si sa con quali meriti, grazie a personaggi politici che sono la schiuma della razza umana.
    si permette di emanare sentenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Lutto nel cinema, l'ennesimo malore improvviso ha portato via Douglas McGrath, regista e sceneggiatore da Oscar

Next Article

Tremiti, trovato l'elicottero scomparso: sono tutti deceduti

Related Posts