Vannacci, arrivano a criticare la moglie! Siamo all’accusa di incoerenza per aver sposato una donna rumena: la conferma di quanto stiano rosicando in certi pseudo ambienti radical-chic

Marco Zonetti per Dagospia.com

Fra i tantissimi fan del generale Roberto Vannacci, che spuntano come funghi dopo la pubblicazione del fenomeno letterario politicamente scorrettissimo “Il mondo al contrario”, spicca senz’altro la moglie Camelia.

Già chiamata in causa da Natalia Aspesi in un editoriale di fuoco, Camelia Mihailescu sposata Vannacci, di origine rumena, è la bella consorte del generale (e dell’uomo) attualmente più discusso d’Italia – nel bene e nel male.

Mamma delle loro figliolette Elena e Michela piccole campioncine di Triathlon, Camelia sostiene a spada tratta sui social il suo Roberto, lieta del successo editoriale che lo ha travolto, e disquisisce in italiano, inglese e rumeno con gli entusiasti fan del generale che commentano il libro.

Si discute quindi che gli omosessuali siano dei privilegiati, e che dall’alto delle loro posizioni di potere promuovano altri omosessuali invece degli etero, anche nelle forze dell’ordine – “the brotherhood of the ass”, la “confraternita del culo”, scrive un commentatore su un post di Camelia. Ma anche del fatto che alle donne si dica di non fare più figli e poi invece si diano a chi non può averne. Insomma, tematiche che nell’estate 2023 dopo l’uscita de Il mondo al contrario hanno occupato militarmente, è il caso di dirlo, i media.

Tornando a madame Vannacci, dai suoi post sui social apprendiamo che ama gli animali e che è appassionata di fitness, come dimostra il gran bel fisico sfoggiato in un video che la ritrae in palestra.

Pronta a diventare anche lei un personaggio mediatico? La vedremo prossimamente intervistata in qualche talk show, a tutta pagina su qualche rotocalco patinato o magari protagonista in qualche reality?

Piuttosto telegenica e con qualche rassomiglianza con l’ex miss Italia Cristina Chiabotto, chissà, la bella Camelia potrebbe perfino offuscare mediaticamente il marito. In omaggio al quale fioccano sui social i profili celebrativi, con una marea di aficionados che lo vogliono addirittura presidente del Consiglio. Camelia potrebbe essere la prossima first lady italiana? In un “mondo al contrario”, come ci insegna il marito, può succedere di tutto.

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui >https://t.me/capranews

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Saltano anche i nostri giovani che vivono all'estero: Elisa da due giorni non rispondeva al cellulare, poi la scoperta. Morta a 23 anni nel solito modo, che i pennivendoli de La Stampa definiscono 'naturale'

Next Article

In nome del 'green' l'ultimo diabolico piano per far aumentare tutti i prezzi: dal 2024 il sistema delle quote di emissioni (ETS) esteso a trasporto marittimo e aereo

Related Posts