Terremoto, paura in Romagna! Terza forte scossa in poche ore: percepita nitidamente in tutto il territorio regionale

Nuova scossa di terremoto in Italia. Alle 11:45 la terra ha nuovamente tremato e secondo i primi dati la magnitudo dovrebbe aggirarsi tra 3.8 e 4.3 sulla scala Richter.

La scossa di terremoto è stata percepita nitidamente in tutto il territorio regionale. Al momento sembra che la magnitudo sia di 4.1 con epicentro nel territorio cesenate, in particolare nella zona di Cesenatico, nel dettaglio a 3 chilometri da Cesenatico e a sette chilometri da Gambettola. La scossa è stata rilevata a una profondità di 19 chilmetri.

Dalla mattina di giovedì 26 gennaio i sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma hanno registrato diverse scosse di terremoto, tutte con epicentro nel Cesenate, in Emilia Romagna, e nelle stesse aree già interessate nei giorni scorsi da diversi movimenti tellurici.

Le più intense si sono verificate alle 5.44 e alle 7, la prima di magnitudo 3.2 e la seconda di magnitudo 3.5 Richter. Come riporta il Corriere Romagna, la scossa di terremoto è stata percepita nell’aula magna di Psicologia a Cesena, dove c’erano 700 studenti per l’incontro con il giudice Giuseppe Ayala. L’aula è stata evacuata. Per sicurezza anche il vicino Liceo Linguistico “Alpi”, oltre all’Agraria e l’Istituto Comandini, sono stati evacuati.

La terra ha tremato in Romagna nella zona tra Cesenatico e Gambettola vicino al confine con le Marche e la provincia di Pesaro anche la mattina del 26 gennaio. Quattro scosse di terremoto sono state avvertite dalla popolazione. Una di magnitudo 3.2 con epicentro a una profondità di 21 chilometri e a 5 chilometri a sud ovest di Cesenatico (nella zona della “bassa” romagnola fra la costa e l’autostrada A14). L’altra di magnitudo 2.1 con epicentro a una profondità di 17 chilometri qualche chilometro più a ovest nel territorio del comune di Gambettola.

 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Vertigini e nausea: "Ora ho pochi mesi di vita" Sconcertante, di cosa sta morendo quest'uomo: tutto inizia dopo la puntura di un insetto

Next Article

"Un criminale che ha bombardato il suo popolo nel Donbass" Panico dalla Merlino, Vauro se ne frega del politicamente corretto e finalmente dice quello che pensa la maggioranza degli italiani

Related Posts