Regionali Basilicata, confermati gli exit poll: la feccia rossa ha preso una bastonata anche in casa del delinquente Speranza

Risultati elezioni regionali Basilicata, vince il centrodestra, Vito Bardi confermato

Spoglio a rilento. Il governatore uscente di Forza Italia: “Grande successo della nostra coalizione”. Il rivale Marrese telefona per congratularsi. L’affluenza definitiva è del 49,80%

Con una telefonata il candidato del centrosinistra Piero Marrese si è congratulato con lo sfidante del centrodestra, Vito Bardi, riconfermato alla guida della Regione Basilicata. Che esulta e dedica la vittoria “a tutti i lucani”. Anche Antonio Tajani, segretario di Forza Italia, si è complimentato con il suo candidato. La premier Giorgia Meloni ringrazia i cittadini “che hanno voluto confermare il loro sostegno alle nostre politiche. La vostra fiducia è il motore che ci spinge avanti ogni giorno”, scrive sui social.Davide Baruffi, responsabile Enti locali della Segreteria nazionale del Pd, commenta: “Se la vittoria della destra è nei fatti, lo è altrettanto il risultato di lista del Pd, che ha quasi raddoppiato il proprio consenso rispetto a cinque anni fa”. Lo spoglio prosegue, Bardi è in testasopra il 55%, mentre lo sconfitto Marrese è intorno al 40%. Il terzo candidato Eustachio Follia (Volt) è poco sopra l’1%.

L’affluenza definitiva è del 49,80%. Alle 23 di ieri sera l’affluenza era del 37,74%. Nel 2019 era stata del 53,5% ma si votava in un solo giorno.

Risultato parziale (405 sezioni scrutinate su 682):
Bardi (CDX) 55,7%
Marrese (CSX+M5S) 43,0%
Follia (Volt) 1,3%

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui >https://t.me/capranews

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Pressioni ai giudici per non far ritirare il siero dopo i primi decessi? Borgonovo denuncia l'ennesima infamata della cricca di Speranza: emerge dalle mail finalmente rese pubbliche

Next Article

Elly Schlein ai titoli di coda! Comunque vada, dopo il 9 giugno, farà le valigie e tornerà da mamma e papà a Zurigo

Related Posts