Caso Giambruno, polemica infinita: De Girolamo costretta a difenderlo dopo l’ennesima idiozia della femminista di turno

Caso Giambruno, Nunzia De Girolamo: “Un fuorionda di gioco”. L’opinionista Patrizia Scerbo: “No, quelle sono molestie”

“Il punto non è Giorgia Meloni o il tradimento di Giambruno. Qua l’unica vera tragedia sono le donne che sono state molestate sul luogo di lavoro”. Così, Patrizia Scerbo, giovane content creator e opinionista di Avanti popolo, su Rai 3, parlando della vicenda Giambruno. Parole che hanno spinto la conduttrice del programma, Nunzia De Girolamo, a intervenire e a catalogare l’accaduto come un “fuorionda di gioco”: “Non mi pare ci sia stata una donna che abbia detto ‘Sono stata molestata’. Lui ha sbagliato, ma parlare di molestie mi pare eccessivo”. (VIDEO)

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui >https://t.me/capranews

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

"Qui si rischia una seconda Libia" La lucidissima analisi del ministro Lavrov sulle conseguenze della devastazione di Gaza

Next Article

Elon Musk demolisce ancora una volta i delinquenti del Pentagono: accusano l'Iran di essere guerrafondaio, ma guarda la mappa che ha pubblicato. Lo stesso film della Russia accerchiata dalla Nato

Related Posts