Lutto gravissimo per Virginia Raggi: l’ex sindaco di Roma ha perso il padre Lorenzo. Non sono state rese note le cause del decesso

E’ venuto a mancare Lorenzo Raggi, ingegnere informatico, padre dell’ex sindaca di Roma. Tantissimi i messaggi di cordoglio provenienti anche al di fuori del Movimento 5 Stelle

“Siamo vicini a Virginia Raggi per la perdita del papà. In questo triste momento, a lei e alla sua famiglia le nostre più sentite condoglianze”. Questo l’annuncio in una nota del gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle della Regione Lazio. La scomparsa di Lorenzo Raggi – il papà dell’ex sindaca di Roma – arriva esattamente il giorno dopo dalla morte del padre di Giuseppe Conte; si tratta, dunque, del secondo lutto di fila nel giro di due giorni in casa dei 5 Stelle. Tuttavia, le cause della morte dell’ex ingegnere informatico non sono ancora note.

Addio al papà di Virginia Raggi

Era stato proprio lui, in occasione di una vecchia intervista all’HuffPost, a parlare così della figlia Virginia, allora ancora in carica: “Il suo pregio? La determinazione. Si sa come sono le donne, quando si mettono in testa una cosa non ci sono padri e mariti che riescono a fargliela togliere”. Tuttavia, sono pochissime le notizie che si conoscono riguardo la sua vita; in passato, Claudia Daconto a proposito dei genitori dell’ex sindaca scriveva su Panorama“Figlia di genitori ‘illuminati’ per averla iscritta ad un’organizzazione internazionale che organizzava viaggi per bambini finalizzati ‘a promuovere la pace nel mondo’”.

I messaggi di cordoglio del Movimento 5 Stelle

Ad esprimere la vicinanza a Virginia Raggi, non soltanto il gruppo consiliare della regione Lazio, ma anche i consiglieri eletti in Campidoglio Linda Meleo, Antonio De Santis, Paolo Ferrara e Daniele Diaco che – in una nota firmata anche dai portavoce municipali del M5s e della lista civica Raggi di tutta la città – hanno commentato: “Esprimiamo profondo cordoglio e ci stringiamo attorno a Virginia Raggi per la triste scomparsa di suo papà Lorenzo. Le siamo vicini in questo momento di grande dolore”. Al di fuori degli attivisti e degli eletti romani, sono arrivate immediatamente le condoglianze anche da tutti gli esponenti del resto del Paese; infatti, i coordinatori regionali Gabriele Lanzi e Marco Croatti del Movimento 5 Stelle dell’Emilia-Romagna hanno riferito: “L’intera comunità del Movimento 5 Stelle dell’Emilia-Romagna si stringe al dolore che in queste ore ha colpito Virginia Raggi, per la scomparsa del padre. A lei e ai suoi familiari va tutto il nostro cordoglio e il più sincero affetto della nostra comunità”.

Le condoglianze del ministro Piantedosi

Tantissimi i messaggi di cordoglio provenienti anche al di fuori del Movimento 5 Stelle. In particolare, tra questi, anche quello dell’’attuale ministro degli Interni ed ex prefetto, Matteo Piantedosi, che così ha scritto: “Le mie sentite condoglianze a Virginia Raggi e a tutta la famiglia per la perdita di suo Papà”.

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui >https://t.me/capranews

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Boom di morti improvvise sotto i 14 anni: l'allarme dall'Abruzzo. I numeri parlano chiaro e si necessitano provvedimenti almeno per la prevenzione

Next Article

Michela Murgia riesce a lanciare l'accusa di fascismo persino al povero sindaco di Ventimiglia che ha trovato clandestini accampati nelle camere mortuarie del cimitero

Related Posts