Di Maio fa il buffone al ristorante mentre gli italiani hanno sempre piu’ le pezze al c*lo: cosi’ passa il tempo il parassita analfabeta

Nessuno mette Luigi Di Maio in un angolo. Il ministro degli Esteri italiano, in piena campagna elettorale, si concede un intenso fuori programma: al termine della passeggiata elettorale fra Pignasecca, Montesanto e i Quartieri Spagnoli Di Maio si è  fermato a pranzo nella pittoresca trattoria ‘da Nennella’, celebre per l’estrosità dei suoi camerieri e dei cuochi che interagiscono e prendono in giro i clienti coi clienti in una sorta di show folkloristico con tanto di piatto forte: la pasta e patate con la provola.

E così l’ex leader del M5S oggi numero uno di Impegno Civico, candidato a Napoli, dopo i saluti e i selfie di rito con i clienti del ristorante, si è visto sollevare di peso e con i camerieri e ‘volare’ sulle braccia, sulle note di (I’ve Had) The Time of My Life , pezzo portante della colonna sonora di un film molto amato, “Dirty Dancing”. Il tutto, rievocando la celebre presa acrobatica di Patrick Swayze a Jennifer Gray nel pirotecnico finale della pellicola americana.

Il video della performance, manco a dirlo, è rimbalzato sui social diventando virale in pochi minuti

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui >https://t.me/capranews

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Vaccini aggiornati a varianti estinte, siamo all'ingorgo! Invece di spiegare che i guariti non ne hanno bisogno, cercano di piazzare qualunque dose a caso, pur di eliminare le mega scorte inutili in arrivo nei magazzini

Next Article

Dall'asse del cesso ai materassi le manie da disadattato che pochi conoscono di Carlo III, nuovo Re d'Inghilterra

Related Posts