“Fate schifo me ne vado” Nuovo show di Vittorio Feltri: prima insulta Fratoianni. Poi abbandona lo studio

La candidatura del generale Vannacci infiamma il dibattito da Bianca Berlinguer, a Prima di domani, su Rete 4, nella puntata dell’11 giugno.

Vittorio Feltri, che è in collegamento si schiera dalla parte di Vannacci anche sulle sue dichiarazioni sulla X Mas. “A me le elezioni annoiano sempre”, premette il fondatore di Libero e direttore editoriale de Il Giornale che invece si dice turbato per la elezione di Ilaria Salis: “Sono scosso per il fatto che sia stata eletta Ilaria Salis, che a me sembra indegna visto che ha quattro condanne”.

Rispondendo quindi a Nicola Fratoianni che lo invita a essere “più sorvegliato nelle parole che sceglie: le farebbe più onore”, Feltri afferma: “È un signore che dice delle cose che vengono pensate da almeno l’80% della popolazione e come si è visto c’è stata una conferma avendo preso 500 mila voti“.

A quel punto interviene la conduttrice che ricorda altri candidati che hanno ottenuto preferenze simili e il direttore si infuria: “Ma che ca*** dici…“. “Abbinare la Decima al fascismo significa essere ignoranti“.

Ma la tensione sale quando Bianca Berlinguer gli chiede chiarimenti: “Adesso vuoi le date anche?”. A quel punto Feltri lascia il collegamento.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Gigino Di Maio alza la cresta! Dopo il tracollo dei Cinquestelle ha il coraggio di fare il fenomeno leccando come non mai Ursula e Mario Draghi, i suoi nuovi padroni

Next Article

Rissa alla Camera con buffonata annessa del il deputato che si fa portare fuori in carrozzina

Related Posts