Italiani state attenti a Bombolo Crosetto! L’allarme del professor Orsini: passate le elezioni si prepara ad inviare i nostri soldati a combattere in Ucraina

dalla pagina “X” di Alessandro Orsini

Dopo il voto, Crosetto darà all’Ucraina i missili “Storm Shadow” per colpire in profondità il territorio russo.
Infatti Crosetto ha furbescamente rimandato il nuovo invio di armi al giorno successivo alle elezioni per ingannare meglio gli italiani.
Crosetto si prepara anche per inviare i soldati italiani a sparare contro i russi in Ucraina. Per ora, Crosetto non lo dice perché ci sono le elezioni, ma si prepara eccome. I nostri soldati si addestrano a tal fine.
Nelle esercitazioni della Nato, i soldati italiani studiano come attaccare i russi in Ucraina nel caso in cui fossero inviati a combattenti in quel teatro di guerra. Lo ripeto: non fidatevi di Crosetto.
Non c’è niente di sincero e di leale in quest’uomo.
Crosetto è semplicemente un uomo della Casa Bianca. Dopo le elezioni, Crosetto farà ciò che Biden gli chiederà. Se Biden gli chiederà di inviare soldati italiani in Ucraina, Crosetto invierà i soldati italiani in Ucraina.
Crosetto sta anche distruggendo la difesa antiaerea italiana.
Dopo il voto, Crosetto darà un secondo Samp-T a Zelensky giacché il primo Samp-T italiano pare sia stato distrutto dai russi a gennaio 2024.
L’Italia aveva soltanto cinque Samp-T. Ce ne rimarranno soltanto tre. Crosetto non è diventato ministro della Difesa per tutelare gli interessi nazionali dell’Italia, ma per tutelare gli interessi della Casa Bianca contro quelli dell’Italia.
Svegliatevi: Crosetto è il più grande nemico dell’Italia e dei nostri figli.
Crosetto si sta organizzando per portare l’Italia nella Terza guerra mondiale. E ricordate: Giacomo Matteotti, da tutti celebrato, era un pacifista. Matteotti oggi sarebbe un nemico acerrimo di Guido Crosetto.
Avanzi l’Italia, avanti la pace. Risorga il movimento pacifista.

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui >https://t.me/capranews

Total
0
Shares
2 comments
  1. Ci mandiamo lui a fare il guastatore tra le linee nemiche ma prima gli diamo la cittadinanza ukraina e gli togliamo quella italiana perche’ i venduti sono uguali ai disertori, forse peggiori perche’ lo fanno per soldi.

  2. Non mi fido di Crosetto (il lato “tondo” della bugiarda del “Blocco Navale”) e nemmeno di Orsini che mi dice che Matteotti era un pacifista.
    ah ah ah
    Matteotti nel 1916 rifiutò i profughi italiani in fuga dagli austriaci, erano dei civili, donne e bambini, consiglio ad Orsini di informarsi, che fu tutto messo a verbale in sedute ufficiali.
    Anche come la famiglia di Matteotti si arricchì e perchè era anti-italiana è negl’atti ufficiali.
    …è sufficiente cercare in rete “Matteotti profughi italiani”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

"Vi racconto come vi truffano al distributore! Un benzinaio onesto racconta i trucchi che possono avvenire quando fate rifornimento alla vostra auto

Next Article

"La sovranità non si cede, anzi ne abbiamo già ceduta troppa" Vannacci entra a gamba tesa sulle polemiche contro Mattarella: parole sacrosante contro l'inquilino del Quirinale

Related Posts