“Basta, siamo sull’orlo della follia!” Armi all’Ucraina, un Vittorio Feltri da applausi perde le staffe in televisione

La guerra in Ucraina resta sempre uno degli argomenti più gettonati del dibattito politico e televisivo. Ma come si dovrebbe comportare l’Italia dopo la pressante richiesta di invio di altre armi da parte del presidente ucraino Volodymyr Zelensky? Su questo tema sembra avere pochi dubbi Vittorio Feltri. L’attuale direttore editoriale de Il Giornale offre la sua ‘ricetta’ in diretta tv durante l’ultima puntata del talk show di Rete 4, Stasera Italia.

Siamo sull’orlo della follia. – Vittorio Feltri spara subito a zero senza peli sulla lingua – Secondo me l’Italia non dovrebbe inviare più nulla. Fare la guerra alla Russia fa ridere perché la Russia è molto più forte. E quindi se si dovesse scatenare anche dal punto di vista atomico noi veramente saremmo nella terza guerra mondiale e credo che questo non piaccia a nessuno”.

“Io anzi pregherei qualsiasi governo e qualsiasi politico di gettare acqua sul fuoco. Basta con le armi, basta. Poi si arrangino l’Ucraina e la Russia, si siedano attorno a un tavolo e trovino un modo, non dico per andare d’accordo, ma per finirla con questa guerra che sta diventando veramente un massacro inutile e fesso che va contro ogni logica”, conclude così il suo appello il giornalista. (VIDEO)

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui >https://t.me/capranews

Total
0
Shares
1 comment
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Alessandro Impagnatiello in aula ed racconto choc su come ha ammazzato la giovane fidanzata e la creatura che aveva in grembo: “Ecco cosa le ho fatto. Ma sono cambiato”

Next Article

Cinema, tragico lutto: ammazzato dai ladri che stavano provando a rubargli l'auto Johnny Wactor, celebre attore di General Hospital

Related Posts