Meteo, una nuova fase di maltempo colpirà mezza penisola con temperature più basse già a partire da oggi: in arrivo temporali e grandine su tutta l’Italia

Previsioni meteorologiche, nuovi temporali previsti nelle prossime ore. Una nuova fase di maltempo colpirà mezza penisola con piogge e temperature più basse già a partire da oggi, mercoledì 22 maggio. L’alta pressione resterà lontana dall’Italia con condizioni meteo instabili al Centro-Nord, dove sono previsti rovesci e temporali. E il maltempo si sposterà anche a Sud nel weekend col rischio grandinate.

La fase instabile e perturbata che sta caratterizzando il tempo soprattutto al Nord Italia proseguirà anche nei prossimi giorni. Altre perturbazioni nelle ore che seguono porteranno il maltempo anche a Sud nel fine settimana, con piogge e temporali.

Questa settimana è stato molto movimentata sul fronte meteorologico a causa dell’arrivo di un fronte perturbato di origine atlantica. La fase peggiore è passata, nonostante alcune allerte meteo rosse della Protezione civile. Alle sue spalle si sta attivando un’importante corrente occidentale, che porterà aria più fresca e un calo significativo delle temperature che si manterranno sotto i valori normali di metà/fine maggio.

L’atmosfera resterà molto instabile, favorendo lo sviluppo di molti temporali già da domani, 23 maggio, e almeno fino all’inizio della prossima settimana, come confermato dal colonnello Giuliacci.

Giovedì 23 maggio vede un tempo molto instabile nelle regioni settentrionali, con piogge e temporali da Nord-Ovest e sulle Alpi, ma in estensione nel pomeriggio anche alle altre regioni e insistenti in serata su Valpadana centrale e Venezie.

Al Centro, nuvolosità alternata a schiarite, con possibili rovesci in alta Toscana e, più sporadicamente, anche sui rilievi appenninici.

Sulle regioni meridionali prevalenza di tempo soleggiato, salvo una modesta nuvolosità in transito.

Il tempo nel weekend

Il maltempo arriva anche al Sud da venerdì 24 maggio, quando un altro sistema nuvoloso insisterà per sul Meridione. Sabato 25 maggio l’ingresso del fronte temporalesco provocherà forti piogge sulle regioni del Centro-Nord, sulla Puglia settentrionale e sulla Sicilia. Ci sarà pure il rischio di grandinate.

Nella giornata di domenica 26 maggio, il fronte temporalesco si muoverà verso il Sud provocando diversi rovesci; qualche pioggia è attesa anche sulle zone interne del Centro, specie durante le ore pomeridiane.

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui >https://t.me/capranews

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

"Adesso chiedete scusa agli italiani" Caso Scurati, la presidenza della Rai sputtana la pennivendola rossa: "Non c’è stata censura!"

Next Article

"Almeno scoprirai come è morta la piccola Diana" Alessia Pifferi, sui social scoppia la bufera alla notizia che in carcere ha iniziato lo sciopero della fame per protestare contro la sentenza d'ergastolo ricevuta pochi giorni fa

Related Posts