Lutto nella televisione, morto uno dei partecipanti alla prima edizione de “Il Collegio”: un incidente automobilistico ha portato via Dimitri Iannone a soli 25 anni

Il giovane, famoso per la sua partecipazione alla prima edizione del reality Rai, è tragicamente scomparso in un incidente stradale a Villa Literno.

Dimitri Iannone, noto per la sua partecipazione alla prima edizione de “Il Collegio 1960”, il popolare docu-reality di Rai 2, è tragicamente scomparso a soli 25 anni. Dimitri, originario dell’Ucraina e residente a Villa Literno, in provincia di Caserta, è morto in un incidente stradale avvenuto nella notte tra sabato 18 e domenica 19 maggio. La sua prematura scomparsa ha lasciato un vuoto incolmabile tra i suoi cari e i molti fan che hanno commentato con sgomento la notizia sui social. Ecco cos’è successo.

Morto Dimitri Iannone de Il Collegio: chi era e cosa è successo

Il tragico incidente che è costato la vita a Dimitri Iannone è avvenuto tra la mezzanotte e l’una di domenica 19 maggio in via delle Dune, a Villa Literno, un piccolo comune del litorale flegreo. Due automobili si sono scontrate frontalmente, causando il ribaltamento di uno dei veicoli al centro della strada e lo schianto dell’altro al margine della carreggiata. Dimitri Iannone e altri tre passeggeri sono rimasti intrappolati nell’auto ribaltata. Sul luogo dell’incidente sono giunta rapidamente le squadre dei vigili del fuoco di Aversa, insieme ai carabinieri e alle ambulanze. Nonostante il pronto intervento, però, i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso di tre ragazzi, tra cui Dimitri. Le altre vittime sono Filomena Del Piano, una 19enne originaria di Santa Maria Capua Vetere e residente ad Aversa, e Robert Bodica, un 23enne residente a Villa Literno. Nell’auto su cui viaggiava Dimitri viaggiava un quarto passeggero, rimasto gravemente ferito nello schianto. I due occupanti dell’altra autovettura, una coppia di 54enni, sono stati anch’essi feriti e trasportati immediatamente in ospedale. Secondo quanto si apprende, nelle prossime ore verrà eseguita l’autopsia sul corpo di Dimitri e su quelli delle altre due vittime dell’incidente.

La sua esperienza televisiva

Dimitri Iannone era diventato molto popolare grazie alla sua partecipazione a “Il Collegio 1960” nel 2017, quando aveva solo 17 anni. Il programma, all’epoca alla prima edizione, aveva riscosso un grande successo e Dimitri si era messo in mostra per la sua simpatia e per la sua educazione, tanto diventare uno degli alunni più amati di quella classee. Dopo la fine de “Il Collegio” non aveva proseguito la sua carriera nel mondo dello spettacolo, ma era rimasto nel cuore di molti fan che hanno continuato a seguirlo con affetto dedicandogli diverse fan page sui social. Nel corso del programma Rai, Dimitri aveva raccontato la sua storia di bambino adottato. Il giovane è nato in Ucraina ed è stato adottato da una famiglia campana all’età di 5 anni.

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui >https://t.me/capranews

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Internazionali d'Italia, il trionfo delle nostre ragazze dopo 12 anni! Errani e Paolini fanno impazzire il campo centrale vincendo il torneo di doppio femminile

Next Article

L'ultimo capolavoro di Babbo Salis e Fratoianni: hanno imbarcato persino la Capitana! Invitata con tutti gli onori per sputare su Salvini ed elogiare la bastonatrice ai domiciliari in Ungheria

Related Posts