La faccia di bronzo di Biden e della feccia mainstream che lo lecca: si lamenta del giornalista Usa arrestato a Mosca per spionaggio, ma nessuno gli ricorda di liberare Julian Assange

Joe Biden contro l’arresto in Russia del reporter statunitense Evan Gershkovich. La detenzione in Russia del giornalista del Wall Street Journal, è «totalmente illegale» e «fuori dai limiti». Lo ha detto il presidente Joe Biden, prima di imbarcarsi sull’Air Force One che lo porterà in Irlanda del Nord. Parlando con i giornalisti, il presidente ha detto di non avere ancora parlato con i genitori del giornalista e che tenterà di farlo mentre sarà in volo.

Prende il via oggi la visita di quattro giorni del presidente statunitense Joe Biden in Irlanda del Nord e Irlanda, in occasione dei 25 anni dall’accordo di pace del Venerdì Santo che nel 1998 pose fine al lungo e sanguinoso conflitto dei Troubles. Biden arriverà a Belfast questa sera. Durante la visita, Biden incontrerà anche il primo ministro britannico Rishi Sunak. Mercoledì è previsto anche un discorso all’Ulster University di Belfast. È la prima visita di un presidente degli Stati Uniti in Irlanda del Nord in 10 anni. Sul suo profilo Twitter Biden ha ribadito «l’impegno degli Stati Uniti nel preservare la pace» nell’Irlanda del Nord.

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui >https://t.me/capranews

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Sondaggi, oramai quella minoranza che continua a votare non cambia idea: stabili Meloni e PD, lieve crescita della Lega, Renzi e Calenda giustamente verso la caduta libera

Next Article

"Wojtyla ogni tanto la sera usciva con due Monsignori polacchi e non andava certo a benedire le case..." Pietro Orlandi, nuove sconcertanti rivelazioni sugli orrendi vizietti della feccia vaticana

Related Posts