Era tornato in servizio per siringare tutti i suoi compaesani: la scorsa mattina all’improvviso l’eroe del covid ha perso la vita mentre comprava il giornale

Addio a Giuseppe Cecchinelli Per 40 anni medico di famiglia e volontario durante il Covid

Il malore ieri mattina, improvvisamente, mentre si trovava in edicola a comprare il giornale. Consigliere comunale in carica. I funerali domani alle 15 nella chiesa di Cafaggiola.

Come ogni mattina è entrato in edicola in via Dogana per acquistare il giornale. Ma ha fatto appena in tempo a salutare la titolare Patrizia e si è accasciato, colpito da un malore improvviso. Si è spento così il dottor Giuseppe Cecchinelli, una vera istituzione per il territorio di Luni. Aveva 69 anni e da due era andato in pensione dopo una vita dedicata ai suoi pazienti che seguiva con grande cura, scrupolo e pacatezza come era nel suo carattere. Ieri mattina lo ha stroncato un malore nonostante l’intervento dei sanitari, tra i quali il collega e amico Tarcisio Andreani, che hanno tentato a lungo di rianimarlo. Giuseppe Cecchinelli era uno dei medici storici del Comune di Luni ma oltre all’impegno professionale era conosciuto per il legame con il territorio. La sua passione per la musica lo aveva portato a suonare l’organo durante le funzioni religiose così come per il suo impegno civile si era candidato a sindaco entrando poi come consigliere di opposizione tenendo sempre un atteggiamento collaborativo e mai polemico. Una persona pacata e allo stesso tempo ironico, spiritoso, legatissimo alla moglie Elisabetta Monfroni, ai figli Irene, Andrea e Chiara consigliere comunale in carica, e ai suoi adorati nipoti. Appena andato in pensione aveva dato la disponibilità come volontario a occuparsi della somministrazione dei vaccini nel periodo della pandemia. Dopo la laurea conseguita all’Università di Pisa e il servizio militare come ufficiale medico, assistente alla scuola di sanità militare di Firenze, ha aperto lo studio medico nel 1983 a Luni diventando medico di famiglia. Attualmente ricopriva l’incarico di consigliere del Parco di Montemarcello Magra Vara. I funerali si terranno domani, domenica, alle 15 nella chiesa del Preziosissimo Sangue di Cafaggiola dove stasera alle 21 ci sarà un momento di condivisione e preghiera.

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui >https://t.me/capranews

Total
0
Shares
2 comments
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Cosa diceva a quelli che denunciavano la dittatura del GreenPass Luciano mariscotti: dedicato a chi piange la sua scomparsa. Era totalmente allineato alla narrativa del regime

Next Article

Gli italiani e l'Unione Europea? Panico a Repubblica: persino il loro sondaggista di fiducia costretto ad ammetterlo. Solo il 38% di noi segue la feccia di Bruxelles

Related Posts