Malore improvviso mentre guida il Tir carico di gas: strage evitata per un soffio grazie ai colleghi camionisti. Niente da fare per l’autista: aveva 40 anni

Malore alla guida e perde il controllo del Tir carico di gas in autostrada. Gli altri camion lo fermano ed evitano una strage sulla A1

Per il conducente 40enne campano del mezzo pesante i tentativi di soccorso si sono rivelati inutili: è morto sul Tir

Un malore improvviso mentre è alla guida e in pochi attimi ha perso il controllo del Tir carico di gas in autostrada: è quanto accaduto ieri sera sull’autostrada A1, intorno alle 19.30, al km 627 direzione Sud, tra i caselli di Frosinone e Ceprano.

Solo la prontezza degli altri camionisti ha evitato una strage in autostrada, perché con i loro mezzi sono riusciti prima a rallentare e poi a fermare l’autocisterna carica di gas.

I vigili del fuoco del comando di Frosinone hanno effettuato l’intervento di soccorso.

Il 40enne di origini campane, a causa del malore, ha perso i sensi mentre il mezzo continuava senza controllo il suo percorso. Con l’aiuto di altri tir in transito, i vigili del fuoco di Frosinone, sono riusciti a rallentare e poi fermare la marcia del mezzo pesante prima che potesse schiantarsi

Gli stessi pompieri hanno tentato ha rianimare il conducente del mezzo ma per il 40enne non c’è stato nulla da fare.

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui >https://t.me/capranews

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

"Fate tutti schifo, vergognatevi!" Strage di Rigopiano, l'indegna sentenza dopo 6 anni: 5 condanne e 25 assoluzioni, caos in aula

Next Article

Caffè, ecco quali sono i migliori. Presenza di insetti e pesticidi: la classifica di tutte le marche

Related Posts