Sanremo, Chiara Ferragni sputtanata con una sola domanda: l’inconsistenza di questa miracolata smascherata da un giornalista con la schiena dritta

GUARDATE LA REAZIONE PICCATA DELLA CO-CONDUTTRICE DI SANREMO, CHIARA FERRAGNI, QUANDO IN CONFERENZA STAMPA A SANREMO VIENE INTERPELLATA SUI TESTI DEL MARITO DA PAOLO GIORDANO DEL “GIORNALE”: “SONO QUI PER RAPPRESENTARE ME STESSA, NON LUI O LA COPPIA. QUI PARLIAMO DI FESTIVAL”. APPUNTO, VISTO CHE HA GIÀ FATTO UN PIPPOTTO SULLA VIOLENZA “PSICOLOGICA” E FISICA CONTRO LE DONNE IN CONFERENZA STAMPA E RIBADIRÀ IL CONCETTO NEL MONOLOGO DI STASERA, PERCHÉ NON COMINCIARE DAL TESTO DI “TVTB” DEL 2019 DEL MARITINO RAPPER: “MUSERUOLA E COLLARE. LEI LA TRATTO COME UN CANE, VUOLE CHE LE FACCIO MALE”

Estratto dell’articolo di Massimo Arcangeli per “Libero quotidiano”

Chiara Ferragni, che devolverà a un’associazione impegnata in difesa delle donne il ricavato della sua partecipazione a Sanremo, denuncerà dal palco dell’Ariston i tanti atti di violenza commessi nei loro confronti: fisici o psicologici, economici o verbali. L’inedita co-conduttrice del festival, per apparire credibile, dovrebbe però cominciare dal marito.

Quel Fedez che nel gennaio scorso, in diretta dal podcast Muschio Selvaggio (episodio n. 111), ha riso sguaiatamente dopo la sua già infelice battuta su Emanuela Orlandi («Non l’hanno mai trovata. (…) La stanno ancora cercando») e ci è ricaduto sulla chiosa di Gianluigi Nuzzi a una frase pronunciata da papa Francesco nel 2013: «Forse Emanuela è in cielo». (Nuzzi: «Questo qui fa pensare evidentemente che sia mancata»; e Fedez: «O che faccia la pilota»).

Quel Fedez che dai microfoni dello stesso podcast, il 14 dicembre 2022 (episodio n. 104), aveva parlato di donne disabili «che vogliono essere scopate». Quel Fedez rappatore di testi come questi, tratti dal mixtape BCPT (2010), di cui è stato pure produttore: «Ti do mezza busta se mi fai un mezzo busto, / te la do tutta se ammazzi Barbara D’Urso / perché io non posso ancora concedermi questo lusso» ( Blasfemia; con Emis Killa).

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui >https://t.me/capranews

Total
25
Shares
1 comment
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Una fata propone ad una coppia: ‘Poiché siete una coppia inossidabile da 25 anni, vi concedo un desiderio ciascuno.‘

Next Article

Malore improvviso e Giulia perde la vita a soli 18 anni: si trovava in casa insieme alla madre

Related Posts