“Sono schifato anche io” Francesco Borgonovo si dimostra libero e coerente: lo schiaffo a meloni e alla feccia sulla guerra in Ucraina

Francesco Borgonovo si conferma vero giornalista libero. Esprime il suo disappunto sulla posizione del governo Meloni sull’Ucraina e bastona la feccia rossa sulla polemica del”aumento dei prezzi. La causa? La risposta risulta scontata (CLIP VIDEO)

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui >https://t.me/capranews

Total
11
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

"Qui la benzina è a 1,3 al litro" Colpo di scena, dove fanno il pieno migliaia di italiani: basta solo attraversare il confine per trovare tutto un altro mondo

Next Article

In Germania non si scherza: bimbominkia caricati dalla polizia speciale all'ennesima manifestazione senza senso alla presenza di Greta Thunberg

Related Posts