Miliardi UE regalati all’Ucraina, la durissima denuncia di Francesca Donato al parlamento europeo

UCRAINA: DONATO (NI), ‘IRRESPONSABILE E STUPIDO DEFINIRE RUSSIA TERRORISTA’ = Bruxelles, 23 nov. (Adnkronos) – Definire la Russia uno Stato sostenitore del terrorismo, come ha fatto oggi il Parlamento Europeo, è una scelta “irresponsabile” e “stupida”, poiché va contro l’obiettivo di arrivare ad un “negoziato” tra Kiev e Mosca. Lo dice all’Adnkronos l’eurodeputata Francesca DONATO, che siede tra i Non Iscritti e che è tra i quattro italiani che hanno votato contro la risoluzione adottata oggi dall’Aula a Strasburgo. La parlamentare ricorda “i segnali che gli Usa hanno dato, nella direzione di spingere Volodymyr Zelensky ad un negoziato, alla luce del fatto che obiettivamente l’Ucraina, checché se ne dica, è in grandissima difficoltà, visto che sono rimasti senza energia e riscaldamento”.  “Il sostegno bellico e finanziario” all’Ucraina, continua, “ha costi che iniziano a diventare estremamente pesanti e causa di dissenso, sia nell’Amministrazione americana che negli altri Paesi Nato. Anche nella Nato c’è un’ala più moderata, capeggiata dagli Usa, mentre il Regno Unito è più per un contrasto duro, insieme alla Polonia. Che il Parlamento Europeo si ponga in una linea che va in contrasto con un’iniziativa di pace, con una prospettiva di negoziato, definendo la Russia uno Stato terrorista credo sia una cosa stupida, controproducente e anche irresponsabile, soprattutto alla luce di quanto avvenuto recentemente”.  “Non dimentichiamo – prosegue – il bombardamento della centrale nucleare di Zaporizhzhia: non si dice ufficialmente, ma tutti sanno che non sono stati i russi ad autobombardarsi, visto che controllano la centrale. Continuare a dare sostegno a Zelensky, militare, finanziario e anche psicologico, perché vada avanti fino a riprendersi la Crimea, perché lui dice questo e sappiamo bene che, se arrivasse alle porte della Crimea la Russia non starebbe a guardare, lo trovo irresponsabile”, conclude.

Total
58
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Si augurava finissero intubati tutti quelli che manifestavano contro il GreenPass: adesso non lo potrà più fare

Next Article

Conte già alla frutta: mette in mezzo la pandemia per accusare Meloni di mettere gli italiani alla fame

Related Posts