Selvaggia Lucarelli ha fatto la prima figuraccia dell’era Meloni: l’ha criticata per esser uscita di corsa dal giuramento a bordo di un’auto straniera. Peccato andasse al volo al funerale del 18enne figlio di una sua cara conoscente

Selvaggia Lucarelli, la sedicente giornalista che vive in tv e sui social a sparare sentense, ieri ha, come si dice in gergo, pestato una merda grossa come una casa. Nella foga di criticare la meloni per aver lasciato il Quirinale – lei sovranista – a bordo di un’auto straniera, si e’ fatta tappare la bocca da una follower che le spiegava solo ed esclusivamente che la neo Premier aveva fretta di andare al funerale del giovane 18enne ammazzato da un’auto pirata, la cui madre, giornalista, era una cara conoscente.

Ovviamente la tizia che di lavoro alza le palettine aBallando sotto le stelle non sa che le auto blu vengono acquistate in lotti attraverso bandi di gara pubblici ed evidentemente non è che la nuova premier potesse decidere su quale auto salire visto che era già stata acquistata precedentemente con un regolare bando pubblico, è salita su un auto che le hanno messo a disposizione tra quelle in dotazione alla Presidenza del consiglio. Questa mattina, giusto per la cronaca, si e’ presentata a palazzo Chigi per il passaggio di consegne con Mario draghi a bordo di una italianissima Alfa Romeo Giulia. Alla faccia della Lucarelli…

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui >https://t.me/capranews

Total
5
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Strage degli innocenti, questa volta è il turno di un alto ufficiale dei Carabinieri. Aveva solo 49 anni, anche a lui è capitato l'ennesimo malore killer

Next Article

“Impattante emotivamente” Giorgia meloni emozionatissima ha finalmente fatto il passaggio di consegne. Draghi ufficialmente fuori dalle balle

Related Posts