Morto il barista egiziano assalito da due profughi ucraini ubriachi a cui aveva detto di andarsene. Fosse stato ammazzato da due italiani sarebbe su tutti i Tg, invece guarda tu se te lo hanno raccontato

(ANSA) – MILANO, 17 SET – E’ deceduto oggi il titolare di un bar di Pero, nel Milanese, che nella notte di mercoledì scorso era stato picchiato selvaggiamente da due clienti ubriachi a cui aveva detto di andarsene.

I due, ucraini di 26 e 38 anni, pregiudicati, avevano colpito il 57enne egiziano, con calci e pugni e anche sferrandogli un colpo con un posacenere alla testa.

L’uomo era stato portato in gravissime condizioni all’ospedale Humanitas e ricoverato in terapia intensiva.
Subito erano stati arrestati dai carabinieri e dopo la convalida messi ai domiciliari. (ANSA).

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui >https://t.me/capranews

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Salvini a Pontida accolto da traditore del popolo! Gli hanno ricordato l'infamia del voto su Green Pass e obbligo di sacro siero. Gli italiani perbene non dimenticano

Next Article

Renzi e i voli privati da 12mila euro per andare da Napoli a Lugano. La feccia lo accusa di inquinare, noi ci chiediamo come faccia a permettersi questo stile da nababbo

Related Posts