Malore improvviso mentre lavora in fabbrica: il corpo travolto dal macchinario sul quale stava lavorando. Aveva 52 anni

Incidenti sul lavoro, operaio 52enne muore schiacciato da un macchinario a Buccinasco

E’ accaduto in una ditta di logistica: potrebbe avere avuto un malore. Aperta un’inchiesta

Un operaio di 52 anni è morto questa mattina poco dopo le 5 in una ditta di logistica di Buccinasco, nel Milanese.

Secondo quanto riportato dal personale sanitario, l’uomo sarebbe stato schiacciato da un macchinario e non è ancora chiaro se avesse prima avuto un malore. Dalle prime ricostruzioni l’uomo stava lavorando a bordo di un transpallet elettrico quando è andato a sbattere contro uno scaffale, rimanendo schiacciato con il torace tra lo scaffale stesso e il macchinario.

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui >https://t.me/capranews

Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso, e i carabinieri della compagnia di Corsico e la procura di Milano ha aperto un fascicolo per omicidio colposo. Gli inquirenti del dipartimento ‘ambiente, lavoro, salute, sicurezza’, guidato dall’aggiunto Tiziana Siciliano, hanno disposto il sequestro del macchinario e l’autopsia, anche per verificare se il 52enne abbia avuto o meno un malore prima di rimanere incastrato nella macchina.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Sarai ricca ma rimani ignorante: la figuraccia della Ferragni sul tema dell'aborto. I suoi suggeritori del PD le hanno passato dati tarocchi

Next Article

Prelievo forzoso degli extra-profitti sul gas, il Drago implora come un Fantozzi qualunque gli speculatori di versare allo stato una parte degli immensi guadagni di questi mesi

Related Posts