“Siamo noi che ci vergogniamo di avere te!” Sentenza di Firenze, la durissima lettera di uno studio legale inviata al ministro Speranza dopo l’indegno commento rilasciato ai pennivendoli di La7

L’avvocato Cichella, ha risposto a Speranza in merito alle dichiarazioni criminali di ieri sera legate alla sentenza di Firenze inviando al parassita la seguente durissima mail:
Compiego l’ordinanza in oggetto dopo aver con disappunto ascoltato in talk show che si tratterebbe di un provvedimento di cui dovremmo “vergognarci”.
Ritengo utile segnalarLe che milioni di teste pensanti, che sono poi quelle che tengono in piedi questo paese, si vergognano di avere responsabili istituzionali tanto palesemente inadeguati, e rimangono comunque costernati nel prendere atto che un ministro della
Repubblica contesti una decisione giurisdizionale con modalità tanto grossolane e senza alcun argomento concreto, utilizzando la consueta, desolante formula, per cui essa sarebbe
affetta da una asserita “mancanza di alcuna base scientifica”.
In realtà anche chi Le scrive sarebbe in grado di seppellirLa di letteratura scientifica e statistica a sostegno di quanto affermato dal Tribunale di Firenze, se solo ci fosse, per parte Sua e di chi altri governi la Sanità in questo momento, l’intenzione seria e concreta di sostenere la salute dei cittadini, e non piuttosto la fretta di smaltire le enormi giacenze di
vaccino accumulate, nel migliore dei casi, per miopia o grave incapacità. L’unica vera Speranza di moltissimi cittadini italiani, Le garantisco, è che Lei torni a casa quanto prima.
ECCO LE INDEGNE PAROLE DEL PARASSITA (VIDEO)
Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui >
https://t.me/capranews
Con il dovuto rispetto istituzionale
Avv. Giuseppe Cichella
STUDIO LEGALE CICHELLA e ASSOCIATI
65127 PESCARA – Via Tibullo n.24 – Tel. 085/694456 – pec: giuseppecichella@ordineavvocatiroma.org
00192 ROMA – Piazza dei Campitelli, 1 – Tel. 3929134785 ; giuseppecichella@gmail.com
Avv. GIUSEPPE CICHELLA
Patrocinante in Cassazione
Avv. AZZURRA SANTORO
Specialista in diritto del lavoro
Avv. MARIA PICCIOLINI
Total
12
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

"Avete rotto le palle con questa paranoia" Zangrillo ancora una volta una delle poche voci sensate nel panorama dei delinquenti prestati all'allarmismo sanitario

Next Article

Crisi di governo, Repubblica si supera nel ridicolo! Intervistato il fantomatico esperto per spiegare che senza Draghi vince Putin

Related Posts