“Ti conviene mandare il curriculum a Ballando con le Stelle” Ricciardi sta volta l’ha fatta fuori dal vaso: persino Bassetti costretto ad insultarlo come merita

Con il ritorno della pandemia e l’aumento dei contagi di Covid dovuti al diffondersi della variante Omicron 5 tornano alla ribalta virologi, infettivologi ed esperti vari. E come ai vecchi tempi tornano le schermaglie tra i personaggi che gli italiani conoscono ormai da oltre due anni. L’ultima dimostrazione è il botta e risposta al veleno che si è consumato su Twitter tra Matteo Bassetti e Walter Ricciardi. Alla base dello scontro le critiche del primario di Malattie infettive del San Martino di Genova nei confronti di un luminare, ma di un altro campo. Parliamo del premio Nobel Giorgio Parisi, fisico, che in una intervista all’Ansa aveva bollato come “assurda” la scelta di ridurre l’obbligo della mascherina’ visto l’aumento dei contagi in queste settimane.

Bassetti aveva commentato le parole di Parisi richiamando il fisico a parlare di quello che conosce meglio: “È un po’ come quando, durante i Mondiali o gli Europei di calcio, tutti fanno la formazione, sono tutti Ct. Tutti dicono  ‘deve giocare tizio o caio’, senza nessuna competenza. Il mio è un richiamo forte alle competenze”, aveva detto all’Adnkronos dopo un tweet in cui ironizzava sul fatto che lui non si sarebbe sognato di discettare di quanti e neutrini.

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui >
https://t.me/capranews

A rilanciare uno dei tanti articoli dedicati alla vicenda è proprio Ricciardi, docente di Igiene e salute pubblica e consigliere del ministro della Salute Roberto Speranza. “Giganti, nani e ballerine” il commento velenoso del docente in cui appare chiaro a chi si riferisca quando parla di giganti e quando di nani e ballerine.

Il tweet non è piaciuto a Bassetti che ha riservato al collega un tweet altrettanto velenoso. “Qui l’unico nano è qualcun altro… ma nell’h index (indice che valuta il valore accademico degli scienziati in base a studi e articoli pubblicati, ndr) e nel rispetto di un collega. Per ballare può tornare alle sue antiche abitudini di spettacolo“, afferma Bassetti con riferimento alla carriera di attore di Walter Ricciardi che da giovane aveva recitato tra l’alto ne L’ultimo Guappo, con Mario Merola, e da bambino nella serie televisiva I ragazzi di padre Tobia. “Tra poco aprono il casting di ballando con le stelle…” la stoccata finale di Bassetti.

Total
10
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

"E' colpa loro" L'Aria che Tira, Maria Teresa Meli choc sulla stage della Marmolada: “Troppo caldo, non dovevano arrivare lì”

Next Article

Omicidio Willy, giustizia finalmente è fatta! Condannati all'ergastolo i fratelli Bianchi: è arrivata la sentenza della Corte d'Assise

Related Posts