Secondo contagio nonostante terza dose: la faccia tosta di Casini, che sostiene funzioni a meraviglia

Covid, Casini contagiato per la seconda volta. “Sto benino, la terza dose del vaccino funziona”

Il senatore del gruppo delle Autonomie positivo a un test effettuato questa mattina. A dicembre aveva ricevuto il booster

Dopo il caso dei ministri Di MaioColao e D’Incà, si allunga la lista dei politici colpiti dal Covid. A essere risultato nuovamente positivo è il senatore Pier Ferdinando Casini. A febbraio dello scorso anno, in piena pandemia, l’ex presidente della Camera era già stato contagiato dal coronavirus e a causa dell’aggravarsi dei sintomi era stato ricoverato in ospedale per alcuni giorni. Una volta guarito, si era sottoposto alla vaccinazione e a dicembre aveva ricevuto il booster immunizzante. “Sto benino, ho una influenza tipica con tosse, una piccola congiuntivite agli occhi, mal di ossa e lieve alterazione febbrile”, ha spiegato Casini all’Adnkronos. “Niente a che vedere con un anno fa – ha aggiunto – la terza dose del vaccino funziona”.

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui 👇
https://t.me/capranews

Oggi Casini ha effettuato un tampone a Palazzo Cenci a Roma ed è risultato positivo, come da lui stesso comunicato nella chat del gruppo delle Autonomie del Senato di cui fa parte. La sua positività al Covid è stata subito comunicata, come da protocolo, ai questori del Senato e agli altri esponenti del gruppo. Ora il senatore si trova in isolamento e non avrebbe sintomi gravi.

Total
0
Shares
2 comments
  1. ricoverato e uscito dopo pochi giorni…. come il berlusca …. le stesse cure riservate a pochi eletti (a proposito … visto che ci sono!!??) … ciò nonostante come il berlusca si è pure vaccinato, compromettendo quel poco che madre natura aveva comunque fatto.
    mi auguro per loro che il sistema immunitario base gli funzioni ancora … cosa che non sembra visti i continui acciacchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Dopo la terza dose faceva lo spaccone su Facebook: purtroppo per lui adesso non può più. È morto nel solito modo a soli 55 anni

Next Article

"Nuovamente falsata la conta dei decessi" Stavolta la bomba è lanciata addirittura da Bassetti, nel silenzio complice dei media

Related Posts